User Tools

Site Tools


Sidebar

No ai soldati italiani all'estero

Indice

Eventi

Energia

Rigacci.Org usa energia elettrica da fonti rinnovabili, grazie al gruppo di acquisto Merci Dolci.

Merci Dolci - Energia Rinnovabile

Software libero!

Petizione contro i brevetti software

Faunalia: Soluzioni GIS professionali

Debian

www.gnu.org www.kernel.org

doc:appunti:hardware:olympus-e-m10:video_modes

Modalità video

Olympus E-M10 Mark II

La E-M10 Mark II dispone di 9 modalità video; impostando il selettore modalità sulla posizione video e premendo il pulsante OK si accede al menu live control dove è possibile selezionare la modalità video desiderata.

Alcune modalità sono parzialmente configurabili.

Mode Type Resolution Adjustable settings
FHD-Fine Clip 1920×1080 Frame rate, Recording time
FHD-Fine Video 1920×1080 Frame rate
FHD-SuperFine Video 1920×1080 Frame rate
FHD-Fine Video 1920×1080 Frame rate
FHD-Normal Video 1920×1080 Frame rate
FHD Custom Video 1920×1080 Bit rate, Frame rate, Recording time, Slow or fast motion
HD Video 1280×720
SD Video 640×480
HS 120 fps Video 640×480

NOTA: La modalità FHD-F clip in realtà non registra video, ma piccole clip di massimo 8 secondi.

NOTA: Esistono due modalità FHD-F di tipo Video che hanno lo stesso formato video e bitrate, ma possono essere preimpostare a differenti fps. Ad esempio una a 30 fps per riprese normali ed una a 60 fps per riprese eventualmente rallentabili in post-produzione.

Questi sono i parametri impostabili:

  • Frame rate: i valori possibili sono 24, 25, 30, 50 e 60. È possibile anche registrare a 120 fps, ma solo con la modalità video dedicata.
  • Bit rate (compression): i valori possibili sono Normal, Fine, Superfine e ALL-intra.
  • Slow/Fast motion: si imposta il parametro fps che sarà quello utilizzato per la riproduzione del video, quindi si imposta il parametro Slow/Fast Motion (un numero minore di 1 produce un video rallentato, un numero maggiore 1 uno produce un video accelerato). In realtà la macchina provvede a registrare con un frame rate effettivo ottenuto dividendo il fps impostato per il parametro slow/fast motion.
  • Recording time: nella modalità clip è impostabile da 1 fino a 8 secondi, nella modalità video custom si aggiunge la possibilità OFF (registra fino alla pressione del pulsante video off).

ATTENZIONE: Per la modalità video custom valgono alcune limitazioni:

  • I frame rate 50 e 60 fps non sono compatibili con lo slow/fast motion.
  • La modalità All-intra non è compatibile con lo slow/fast motion.

Formati video, bitrate e keyframes

Ho impostato il frame rate a 30 fps ed ho verificato il bitrate risultante al variare del fattore qualità (Normal, Fine, SuperFine e ALL-Intra). Il framerate di 30 fps in realtà è quello derivato dallo standard NTSC pari a 30000/1001 fps, che vale 29.970 circa.

Impostando la modalità SuperFine viene utilizzato il codec AVC High@L4.1 con un bitrate di circa 50 Mbit/s (circa 6 Mbytes al secondo, 21 Gb/ora). Impostando lo Slow Motion il bitrate diminuisce grazie alla maggiore comprimibilità del video.

Con la modalità ALL-Intra viene invece impiegato il codec AVC High@L5, per un bitrate sempre di circa 50 Mbit/s.

La modalità Fine e Normal utilizzano lo stesso codev video e producono entrambe un bitrate di circa 30 Mbit/s, non è chiaro quindi come mai la macchina faccia previsioni differenti sulla durata massima del video registrabile, fornendo un tempo superiore del 70% per la modalità Normal.

La modalità ALL-Intra significa che tutti i frame registrati saranno di tipo I, cioè keyframe veri e propri. Questo comporta una ridotta possibilità di compressione del video, ma consente ad esempio il taglio esatto ad ogni singolo fotogramma in postproduzione.

Con impostazioni diverse da ALL-Intra viene registrato un keyframe di tipo I ogni 15 fotogrammi, quelli intermedi sono di tipo B (bidirectional predictive) e P (predictive) secondo questo schema: IBBPBBPBBPBBPBB.

La modalità HS 120 fps registra un filmato in Motion JPEG alla risuluzione di 640×480, si tratta quindi di singole immagini JPEG compresse in modo indipendente l'una dall'altra (si possono cioè considerare tutte keyframe).

Bitrate a 30 fps
Compression Bitrate
ALL-Intra 50 Mbit/s
SuperFine 50 Mbit/s
Fine 30 Mbit/s
Normal 30 Mbit/s

La modalità video di qualità superiore è FHD SuperFine a 60 fps, in questo caso la Olympus utilizza il codec video AVC High@L4.2 producendo video da circa 50 Mbit/s con un frame rate effettivo di 60000/1001 fps. In pratica, avendo impostato la modalità SuperFine, non ci sono differenze nel bitrate prodotto al variare dei fps. Questo è confermato anche dalla stima del tempo di registrazione massimo effettuato dalla camera. A 60 fps viene registrato un keyframe ogni 30 fotogrammi, con lo schema IBBPBBPBBPBBPBBPBBPBBPBBPBBPBB.

doc/appunti/hardware/olympus-e-m10/video_modes.txt · Last modified: 2021/04/15 12:47 by niccolo